Esplora il MOO
Storia del museo
I motivi per visitarci
Sede museo
Galleria fotografica

Qualche data....
2003
La Fondazione Lungarotti organizza, al MOO, la personale di Claudio Nicoli Tra Dionysos e Athena. Percorsi mitologici in bronzo e terracotta

2003
Il Teatro Instabile del Melarancio mette in scena al MOO Lucciole e lanterne, divertente performance di burattini che illustra la “magia” dell’olio come fonte di luce.

2006
In collaborazione con Archeofestival e la Soprintendenza Archeologica dell’Umbria al MOO la mostra Gemme preziose e olii profumati. Vanità e bellezza in un corredo ipogeo del I sec. d.C.

2007
Al MOO, in mostra le candide sculture luminose di Aldo Rontini per la mostra Cuore vivo.